Erbe di campo


Andar per erbe PDF Stampa Email
    
Scritto da Antonio Todaro   

"Brieve racconto di tutte le radici di tutte l'erbe e di tutti i frutti che crudi o cotti in Italia si mangiano", è un libro scritto da Giacomo Castelvetro, esule in Inghilterra, nel 1614. Si tratta di una rassegna della gastronomia vegetale del tempo.

Leggi tutto...
 
Coriandolo PDF Stampa Email
    
Scritto da Filippo Zaccaria   

Coriandrum sativum - L. Apiaceae (Umbellifere)

Coriandrum deriva dal greco ed indica genericamente ‘un qualcosa che fa bene all'uomo'. Sativum deriva dal latino e vuol dire ‘adatto ad essere coltivato'. La pianta è originaria dell'area mediterranea orientale e dell'Africa del Nord.

Leggi tutto...
 
Gramigna PDF Stampa Email
    
Scritto da Antonio Todaro   

Agropyron repens  L.  - Poaceae.
Fioritura: maggio-luglio - Parti raccolte: rizomi - Tempo balsamico: tutto l'anno

Agropyron repens è il nome scientifico della gramigna, la più ostinata tra le rustiche e spontanee graminacee perenni che infestano i prati, gli incolti erbosi, i coltivi e davano, un tempo, molto filo da torcere al contadino che vide , prima dell'arrivo dei diserbanti, troppe volte, tornare inutili gli sforzi per estirparla.

Leggi tutto...
 
Iperico PDF Stampa Email
    
Scritto da Antonio Todaro   

Hypericum perforatum L.  -  Guttiferae
Fioritura: maggio-giugno  -  Parti raccolte: sommità fiorite  -  Tempo balsamico: maggio-agosto.

Iperico, Perforata, Erba di San Giovanni.  E' una pianta comune, perenne, che vive con i suoi lunghi stoloni basali e fusti eretti, ramificati, alti fino a 60-70 centimetri, nei campi abbandonati, lungo i cigli delle strade, nelle boscaglie e nei luoghi asciutti ed esposti al sole.

Leggi tutto...
 
Le nostre erbe quotidiane PDF Stampa Email
    
Scritto da Antonio Todaro   

Sul finire del XVI secolo, il medico e naturalista Costanzo felici indirizzò ad Ulisse Aldrovandi una lettera "sopra l'insalata e piante che vengono per il cibo del'homo in qualunque modo in varie vivande". La lettera si presenta come un vero e proprio testo gastronomico e botanico che ci consente di ricavare una notevole quantità di informazioni sulla cultura alimentare del tempo e sui rapporti che il mondo colto di allora intesseva con il mondo delle piante.

Leggi tutto...
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 3
You are here:

Questo sito utilizza dei cookies per migliorare l'esperienza d'uso. Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookies. Per approfondire i cookies e come disabilitarli leggi la nostra Informativa sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information